Venerdì, 01 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Borse di studio. Per studiare in Spagna sono 240

di redazione
ipsef

Sono 240 le borse di studio che INPS e Campus Mare Nostrum mettono a disposizione per iscriversi a master universitari con stage retribuiti presso le università spagnole Universidad De Murcia e Universidad Politecnica De Cartagena.
 Le borse di studio coprono i costi d'iscrizione al master, al corso di alta formazione, al corso di lingua spagnola, all’esame DELE dell’Istituto Cervantes e la copertura assicurativa; inoltre prevedono anche un contributo una tantum per le spese di vitto e alloggio, per una somma totale di 3.300€ e la partecipazione a stage retribuiti della durata di tre mesi presso aziende ed enti locali, con un rimborso spese di 300,00€ mensili.

I requisiti per partecipare alle selezioni per accedere alle borse di studio sono:essere figli o orfani di dipendente o pensionato iscritto alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, oppure di pensionato utente della Gestione Dipendenti Pubblici, avere meno di 40 anni, avere una laurea almeno triennale, avere presentato presso uno dei due atenei spagnoli l’iscrizione al Master o al Corso universitario di perfezionamento per cui intende richiedere la borsa di studio, essere disoccupato e regolarmente iscritto presso il Centro per l’Impiego, non aver già ricevuto, nel corso degli ultimi tre anni accademici, borse di studio, della stessa natura di quelle messe in palio dal bando 2015/2016, per Master di I e II livello, Corsi universitari di perfezionamento, Corsi universitari di specializzazione, Dottorati di ricerca certificati, convenzionati e finanziati dall’INPS, essere iscritti alla banca dati di INPS.

Le domande di partecipazione alle selezioni per l’assegnazione delle borse per l’anno accademico 2015/2016 scadono il 7 marzo 2016.

Il bando ufficialesul sito del CMN, quello di INPS e Campus Mare Nostrum.

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza