Visualizza versione mobile

Domenica, 31 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

BES & DSA. Autostima e metodo studio per DSA. Fobia scolare. Differenza PEI e PDP

di Erasmo Modica
ipsef

immagine_autostima

Segnalati sul blog dedicato ai BES & DSA tre interventi dell’esperta Claudia Gabrieli inerenti all’insuccesso scolastico e sui correlati psico-emotivi nei bambini dislessici, all’autostima e alle modalità di intervento e al metodo di studio in caso

di disturbo di apprendimento.

La sezione dedicata alla consulenza si arricchisce con una serie di risposte ai quesiti pervenuti in redazione sui seguenti temi: fobia scolare, differenze fra PEI e PDP, diagnosi di DSA nella scuola primaria, firma del PDP.

Nel suo primo intervento, Claudia Gabrieli chiarisce come l’insuccesso scolastico possa generare nel bambino dislessico delle problematiche di natura emotiva. L’esperta, oltre a elencare gli stati che possono insorgere, offre alcune strategie d’azione per sviluppare un’identità positiva. Vai all’articolo

Il secondo intervento dell’esperta è inerente all’autostima nel bambino con disturbo dell’apprendimento. Viene fatto esplicito riferimento alla correlazione tra insuccesso scolastico e abbassamento del livello generale di autostima, con particolare attenzione alle possibili strategie da attuare per ridurre il fenomeno. Vai all’articolo

Claudia Gabrieli, nel suo ultimo intervento, analizza l’importanza del metodo di studio per gli alunni con disturbi dell’apprendimento. L’esperta propone alcune strategie importanti che possono essere messe in atto per far sì che lo studente possa apprendere in maniera più efficace. Vai all’articolo

La sezione dedicata alla Consulenza si arricchisce con le risposte fornite dall’esperta Rossana Gabrieli in merito alle seguenti domande:

  • È possibile non ammettere alla classe successiva un alunno con BES? (Vai alla risposta)
  • Agli alunni con BES, al termine degli Esami di Stato, verrà rilasciato il diploma? (Vai alla risposta)
  • Uno studente straniero con PDP dovrò sostenere gli stessi esami di licenza media dei propri compagni? (Vai alla risposta)
  • Un docente può considerare come BES un alunno non straniero con difficoltà di comprensione dell’italiano? (Vai alla risposta)
  • È possibile richiedere l’istruzione domiciliare in caso di forte fobia scolare? (Vai alla risposta)
  • È possibile effettuare una diagnosi di DSA per studenti della prima classe della scuola primaria? (Vai alla risposta)
  • Il PDP deve essere firmato da entrambi i genitori? E nel caso di alunni maggiorenni? (Vai alla risposta)
  • È assolutamente necessaria una certificazione medica per redigere un PDP? (Vai alla risposta)
  • Come comportarsi in presenza di studenti molto oppositivi? (Vai alla risposta)
  • Quali differenze tra Piano Educativo Individualizzato e Piano Didattico Personalizzato? (Vai alla risposta)

Per altre tematiche visita il blog all’indirizzo: http://bes-dsa.it

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza