ads

ads
Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni: sottoscritta ipotesi di contratto per a.s. 2014/15

red - Si è conclusa positivamente oggi, con la sottoscrizione dell’ipotesi di contratto, la trattativa al MIUR sul rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale Integrativo (CCNI) sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA della scuola per l’anno scolastico 2014/2015. Ora occorre attendere la firma definitiva dell’amministrazione per espletare le procedure previste dal DLgs 165/01,come modificato dal DLgs 150/09.

Neoassunti in ruolo dal 1° settembre 2011. Vittoria ripristino mobilità dopo 3 anni, adesso si lavora per assegnazione provvisoria fin dal primo anno

red - Il decreto Istruzione ha portato una grossa novità per i docenti assunti in ruolo a partire dal 1° settembre 2011, e cioè la possibilità di poter richiedere il trasferimento interprovinciale dopo 3 anni, e non più 5. Ma assegnazione provvisoria e utilizzazione rimangono vincolate ai 3 anni, invece i colleghi assunti prima di tale data hanno potuto richiederle fin dal primo anno di servizio. Il sindacato Anief continua a depositare ricorsi presso il tribunale del lavoro per la violazione dell’articolo 8 della CEDU, la Convenzione dei diritti dell’uomo.

CCNI utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2013/14 contratto inutile? Ecco cosa prevede per gli ITP

inviato da piuscuola.net - Il 12/12/2013 è stato firmato il CCNI su utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed Ata per l'a.s. 2013/13. Come si chiedono diversi osservatori a che cosa serve la sigla di questo contratto se le operazioni di utilizzazioni e assegnazione provvisorie sono già state concluse dai rispettivi uffici?

Contratto utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2013/14, niente accordo?

Lalla - E' di ieri sera alle 18.00 la notizia che non si era riusciti a trovare un accordo per la sottoscrizione del contratto per le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l'a.s. 2013/14. Ricordiamo infatti che tutti i movimenti disposti in questi giorni sono basati su una ipotesi di accordo, e che per essere effettivi, devono concretizzarsi in un contratto nazionale firmato entro il 31 agosto.

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, a fine agosto non c'è ancora il CCNI. USR cercano soluzioni per non compromettere le immissioni in ruolo

Lalla - Come anticipato da Orizzonte Scuola nei giorni scorsi, il Miur ha ricevuto dei rilievi dal MEF sull'ipotesi di contratto per le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2013/14. I provvedimenti disposti in questi giorni non sono quindi ancora coperti dal relativo contratto

rss facebook twitter google+
ads
ads
ads ads


In evidenza