Giovedì, 26 Maggio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Ambiti territoriali: ipotesi Sardegna. Problemi titolarità docenti di ruolo

di redazione
ipsef

In attesa della definizione degli ambiti territoriale della Sardegna da parte dell'USR, un primo prospetto è stato presentato ai sindacati regionali. La Gilda ne ha messo in evidenza il carattere problematico.

L'ipotesi di ambiti territoriali prospettati dall'USR Sardegna

Il commento della Gilda degli Insegnanti:

"Da rilevare come il divieto di cui alla lettera a) della Nota 726, di disegnare ambiti con scuole appartenenti a province diverse, giungendo in concomitanza con la situazione caotica  e nebulosa in cui si trovano attualmente gli enti intermedi in Sardegna, ha indotto l'amministrazione a consolidare le attuali e presumibilmente provvisorie quattro province in altrettante competenze territoriali scolastiche decentrate (Uffici Scolastici Provinciali).

In conseguenza di questa operazione:

  • San Teodoro e Budoni transitano dall'USP Nuoro all'USP Sassari, con contestuale modifica dei codici meccanografici di scuole e comuni
  • 15 comuni di Sarcidano, Marmilla, e Barbagia tra cui Isili, Nurri e Seui, transitano dall'USP di Nuoro a quello di Cagliari

A districare la matassa non aiutano ulteriori paradossi legati al dimensionamento scolastico, come è il caso di Ussassai che, pur non ricadendo nella provincia di Cagliari, fa parte dell'Istituto Globale di Seui che, viceversa, ricade in questa provincia e deve essere spostato da Nuoro.

I docenti coinvolti in queste situazioni avranno due possibilità:

  • decidere di conservare la propria titolarità nella scuola migrata ad altra provincia
  • decidere di conservare la titolarità sulla vecchia provincia e partecipare alle operazioni di mobilità nella fase provinciale

Relativamente al disegno degli ambiti,  la proposta presentata a livello regionale non ha mancato di destare nei territori e negli enti locali interessati numerose proteste e criticità.

Nell'ambito territoriale 4, per esempio, denominato Ogliastra e Barbagia, si trovano comuni collocati a distanze fino a 150 km di strade di montagna l'uno dall'altro, mentre l'ambito territoriale 1, denominato Sassari Alghero, oltre ad essere vastissimo per estensione, conta una popolazione di oltre 43.000 studenti, pari ad oltre il doppio della media di tutti gli altri. "

Ambiti territoriali: come saranno suddivisi per ogni provincia.

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza