Sabato, 02 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

500 euro formazione. Miur conferma ad OrizzonteScuola: ci sarà emissione straordinaria, già disposta

di redazione
ipsef

Come anticipato stamattina da OrizzonteScuola.it, i 500 euro destinati all'autoformazione non si trovano nella busta paga del cedolino relativo al mese di ottobre, in quanto saranno oggetto di una erogazione straordinaria.

Il Miur ha confermato ad OrizzonteScuola.it, con apposita e mail, che i 500 euro arriveranno ai docenti attraverso una erogazione straordinaria, ulteriore rispetto allo stipendio, poiché non costituiscono reddito.

L'erogazione è già stata disposta e i docenti riceveranno nei prossimi giorni un cedolino aggiuntivo rispetto a quello già visualizzabile alla data di oggi relativo allo stipendio di ottobre.

Confermiamo quindi la correttezza delle nostre ipotesi di fronte all'allarme dei docenti che, controllando il cedolino di ottobre, non hanno trovato l'accredito sperato, utile per le spese di formazione che ci si appresta ad affrontare.

A questo punto manca il decreto e info più puntuali sulle tipologie di corsi, nonchè sulle modalità di rendicontazione. Sarebbe certamente auspicabile che ciò avvenisse prima dell'accredito, in modo che i docenti possano essere consapevoli del modo in cui il bonus potrà essere speso.

Stipendio. 500 euro formazione non nel cedolino di ottobre. Possibile emissione speciale?

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza