Visualizza versione mobile

Mercoledì, 31 Agosto 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

30.000 insegnanti ancora in Graduatoria ad esaurimento: la loro assunzione è tutelata dalla legge 107

di Lalla
ipsef

Riceviamo e mail in cui i " docenti residuali" delle Graduatorie ad esaurimento manifestano preoccupazione per la loro immissione in ruolo, soprattutto in vista della pubblicazione del bando di concorso, tra qualche settimana.

Non conosciamo con esattezza il numero di coloro che sono ancora inseriti nelle Graduatorie ad esaurimento, il Ministero ci parla di 30.000 docenti che non hanno presentato la domanda per le fasi straordinarie delle assunzioni 2015, o che pur avendola presentata, non sono stati coinvolti, come i docenti di scuola dell'infanzia.

Il numero esatto potrà essere conosciuto in estate quando, come ogni anno, il Ministero pubblicherà le graduatorie ad esaurimento valide per l'a.s. 2016/17, e avrà cancellato i nominativi di coloro che sono stati assunti nel 2015.

In ogni caso, al di là dei numeri, la tutela dei docenti ancora nelle Graduatorie ad esaurimento deriva espressamente da alcuni passaggi della legge 10/2015. Analizziamoli insieme

"105. A decorrere dal 1º settembre 2015, le graduatorie di cui, al comma 96, lettera b), se esaurite, perdono efficacia ai fini dell'assunzione con contratti di qualsiasi tipo e durata."

Questo comma è molto importante perchè assicura la sopravvivenza delle GaE fino al loro esaurimento. L'espressione "se esaurite" è stata introdotta in corso di approvazione della legge.

E ancora

"106. La prima fascia delle graduatorie di circolo e di istituto del personale docente ed educativo previste dall'articolo 5 del regolamento di cui al decreto del Ministro della pubblica istruzione 13 giugno 2007, n. 131, continua a esplicare la propria efficacia, per i soli soggetti gia' iscritti alla data di entrata in vigore della presente legge, non assunti a seguito del piano straordinario di assunzioni di cui al comma 95 del presente articolo."

Per quanto riguarda le assunzioni molto importante il comma 109 lettera c)

"c) per l'assunzione del personale docente ed educativo, continua ad applicarsi l'articolo 399, comma 1, del testo unico di cui al decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, fino a totale scorrimento delle relative graduatorie ad esaurimento; i soggetti iscritti nelle graduatorie ad esaurimento del personale docente sono assunti, ai sensi delle ordinarie facolta' assunzionali, nei ruoli di cui al comma 66, sono destinatari della proposta di incarico di cui ai commi da 79 a 82 ed esprimono, secondo l'ordine delle rispettive graduatorie, la preferenza per l'ambito territoriale di assunzione, ricompreso fra quelli della provincia in cui sono iscritti. Continua ad applicarsi, per le graduatorie ad esaurimento, l'articolo 1, comma 4-quinquies, del decreto-legge 25 settembre 2009, n. 134, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2009, n. 167. "

Pertanto i docenti delle Graduatorie ad esaurimento continuano a partecipare al 50% delle immissioni in ruolo annualmente disposte, fino al completo esaurimento delle stesse.

Ne ha parlato anche l'On. Faraone, in relazione alle assunzioni 2016/18: Assunzioni 2016/18 : 63.712 posti da concorso a cattedra e 30.000 da GaE. Faraone: prove su conoscenze nozionistiche e competenze professionali

E' indubbio che chi vorrà aumentare le possibilità di assunzione del 50% potrà partecipare al concorso a cattedra, il cui bando sarà pubblicato nelle prossime settimane.

Tutto sul concorso a cattedra

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza