Martedì, 31 Maggio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

132.000 supplenti brevi riceveranno lo stipendio il 19 gennaio. Regolari gli stipendi successivi

di redazione
ipsef

Arriva la conferma dal MEF: l'emissione straordinaria del 12 gennaio è stata regolarmente eseguita e l'accredito sul conto comunicato sarà disposto nella giornata del 19 gennaio.

Si tratta di oltre 200.000 contratti di supplenza breve, relativi al periodo settembre - dicembre 2015.

L'operazione è stata possibile grazie al decreto firmato dal Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Stefania Giannini e il Ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan che ha stanziato i fondi necessari per il completamento dei pagamenti relativi alle supplenze brevi degli ultimi mesi del 2015.

Dovrebbe anche essere assicurata la regolarità dei pagamenti di tutto il 2016. Ma di questo, naturalmente, potremo parlare quando la circostanza si sarà verificata.

Rimangono problemi per circa 8.000 docenti neoassunti nella fase C, per i quali risultano scartati i contratti.

Stipendio precari. Giannini e Padoan firmano decreto per il pagamento delle supplenze. Prossima emissione il 12 gennaio

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza