Neoimmessi in ruolo 2016 potrebbero “sfuggire” alla chiamata diretta? Ufficialmente no, ma Dirigenti potrebbero non pubblicare avvisi

di redazione
item-thumbnail

La chiamata diretta interessa anche i docenti che nelle prossime ore (è proprio il caso di dirlo, data la tempistica stringata dettata dal Miur agli Uffici Scolastici per chiudere la partita delle immissioni in ruolo in tempo per il 15 settembre) saranno nominati docenti a tempo indeterminato.