Immissioni in ruolo fase C: criteri e ordine di assegnazione posti alle scuole in Sardegna. Priorità delle scuole all’ultimo posto

di redazione
ipsef

In Sardegna sono stati illustrati ai sindacati i criteri con i quali i posti dell'organico di potenziamento saranno assegnati alle scuole.

In Sardegna sono stati illustrati ai sindacati i criteri con i quali i posti dell'organico di potenziamento saranno assegnati alle scuole.

Innanzitutto a ciascuna istituzione scolastica, come d'altronde stabilito dalla circolare Miur del 21 settembre 2015, verrà garantito un numero minimo di posti pari a 3 e un massimo di 10.

Il numero massimo di insegnanti di sostegno non potrà superare il limite delle 2 unità per unità scolastica, salvo sussistano particolari esigenze.

La prima fase di attribuzione riguarderà la copertura dei posti derivanti dall'esonero o semiesonero dei collaboratori dei Dirigenti scolastici, fermo restando che non sarà possibile coprire i posti in cui i collaboratori siano docenti della scuola dell'infanzia o di religione, oppure non vi sia disponibilità nella classe di concorso relativa.

La seconda fase attribuirà i posti di sostegno, con particolare attenzione a quelle situazioni a rischio ricorso e in base al rapporto alunni disabili/docenti, potenziando quelle in cui il rapporto è meno favorevole.

La terza fase tiene conto degli indirizzi specifici di ciascuna istituzione scolastica. Es. i posti della A058 verranno assegnati prioritariamente agli Istituti Tecnici Agrari e Istituti professionali per l'Agricoltura e l'Artigianato.

Solo in ultima fase si terrà conto delle preferenze espresse dalle scuole in merito ai campi di potenziamento. In tale fase sarà possibile l'assegnazione del personale docente del II ciclo ad istituzioni scolastiche del I ciclo.

I criteri citati dovranno essere applicati tenendo conto di

  • numero alunni
  • presenza di aree montane – piccole isole
  • presenza di aree interne, a bassa densità demografica o a forte processo immigratorio
  • tasso di dispersione scolastica

Leggi nel dettaglio i criteri, divulgati dalla Gilda degli Insegnanti di Nuoro

Lo speciale di OrizzonteScuola.it sulla fase C delle immissioni in ruolo

Versione stampabile
anief anief