Sabato, 30 Aprile 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Il diritto di esonero per il personale della scuola in seguito a partecipazione ad iniziative di formazione
di Giulia Boffa

Il personale della scuola può essere autorizzato, compatibilmente con le esigenze di servizio, e, per quanto possibile, nel rispetto dell'esigenza di continuità dell'insegnamento a partecipare, per non piu di cinque giorni, a convegni e iniziative promosse da enti e associazioni. Ai sensi del comma 11 dell' art. 26 della Iegge 448/98, il personale, per Ia partecipazione a tali eventi, puo essere esonerato dai normali obblighi di servizio

Supplenze. Rientro del docente dopo il 30 aprile: i giorni di sospensione delle lezioni sono inclusi nei 150/90 gg. di assenza del docente
di Paolo Pizzo

L’art 37 del CCNL del 29.11. 2007, prevede espressamente che "Al fine di garantire la continuità didattica, il personale docente che sia stato assente, con diritto alla conservazione del posto, per un periodo non inferiore a centocinquanta giorni continuativi nell’anno scolastico,

Congedo biennale e permessi legge 104/92: possono essere fruiti nell'arco dello stesso mese?
di Paolo Pizzo

Il D.Lgs. n. 119 del 2011 ha modificato il comma 5 dell'art. 42 del D.Lgs. n. 151 del 2001, disponendo con il comma 5 bis che “i genitori, anche adottivi, possono fruirne alternativamente, ma negli stessi giorni l'altro genitore non può fruire deibenefici di cui all'art. 33, commi 2 e 3, della l. n. 104 del 1992 e 33, comma 1, del presente decreto”.

Permessi per diritto allo studio: utilizzarli per preparazione esami. Dipende dal Contratto regionale
di Lalla

La possibilità di utilizzare i permessi per diritto allo studio non solo per la frequenza delle lezioni del corso, o per lo svolgimento degli esami, ma anche per la preparazione degli stessi o di tesi o elaborato finale, è subordinata alla presenza, nel Contratto integrativo regionale di tale previsione.

anief mnemosine eiform


In evidenza