Sabato, 02 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Graduatorie Permanenti ATA 24 mesi: i requisiti d’accesso per Assistente Tecnico, addetto aziende agrarie, collaboratore scolastico, cuoco, guardarobiere e infermiere
di admin

In questa scheda spiegheremo in modo dettagliato i requisiti d’accesso ai profili professionali di Assistente tecnico, ADDETTO ALLE AZIENDE AGRARIE, COLLABORATORE SCOLASTICO, CUOCO, GUARDAROBIERE e INFERMIERE), nelle graduatorie Permanenti ai sensi dell’art. 554 D.L.vo 16.4.1994, n. 297.

Come gestire primo giorno assenza insegnante. Numero alunni in aula non incide su livello rischi infortuni, attenzione ai laboratori. Indicazioni Veneto
di redazione

L'USR Veneto, a seguito di numerosi quesiti in relazione al divieto di supplenze brevi per il primo giorno di assenza del personale docente, fornisce delle indicazioni sulle possibili modalità di gestione delle classi e sugli obblighi del Dirigente Scolastico.

Il referendum sindacale a scuola, cos'è e come utilizzarlo
di Avv. Marco Barone

Uno degli strumenti che dovrebbe garantire una buona forma di democrazia all'interno della scuola è quello del referendum di cui all'articolo 21 dello Statuto dei Lavoratori. In base a tale norma di Legge il " datore di lavoro deve consentire nell'ambito aziendale lo svolgimento, fuori dell'orario di lavoro, di referendum, sia generali che per categoria, su materie inerenti all'attivita' sindacale, indetti da tutte le rappresentanze sindacali aziendali tra i lavoratori, con diritto di partecipazione di tutti i lavoratori appartenenti alla unita' produttiva e alla categoria particolarmente interessata.

Permesso per matrimonio: rito civile e religioso
di Paolo Pizzo
Immagine matrimonio

E' utile premettere che gli artt. 15/3 e 19/12 del CCNL comparto Scuola non escludono la possibilità di fruire del congedo più di una volta, in quanto i quindici giorni spettano in uno spazio temporale compreso tra una settimana prima e due mesi successivi al matrimonio stesso o comunque “in occasione del matrimonio” senza precisare se è un diritto che spetta una sola volta.

Supplenze: caso del pagamento sabato e domenica ricompresi nel contratto di proroga senza aver completato l'orario settimanale
di Paolo Pizzo

I casi in cui il pagamento del sabato e della domenica dipende dal diritto alla proroga della supplenza e non dal completamento dell’orario settimanale del docente titolare sostituito Forniamo degli utili chiarimenti ai docenti e alle segreterie scolastiche che continuano ad inviare quesiti sull’argomento.

anief mnemosine eiform


In evidenza