Venerdì, 27 Marzo 2015

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Assenza per malattia: indicazione di due domicili e allontanamento dal domicilio abituale
di Paolo Pizzo
Assenze  malattia

Con sentenza n. 5023 del 4 aprile 2001, la Cassazione ha affermato in materia di assenza per malattia che incombe sul lavoratore, nel momento in cui invia il certificato all’INPS ed al proprio datore, l’obbligo di verificare che sia stato indicato (ed, in difetto, lo deve indicare lui stesso) il luogo del proprio domicilio durante la malattia e di rendersi reperibile alle visite di controllo disposte dall’INPS.

Permessi brevi: modalità di recupero ed eventuale trattenuta sullo stipendio
di Paolo Pizzo
Permessi

L’art. 16 del CCNL/2007 dispone che compatibilmente con le esigenze di servizio, al dipendente con contratto a tempo indeterminato e al personale con contratto a tempo determinato, sono attribuiti, per esigenze personali e a domanda, brevi permessi di durata non superiore alla metà dell’orario giornaliero individuale di servizio e, comunque, per il personale docente fino ad un massimo di due ore.

anief mnemosine eiform

Seguici su Facebook


In evidenza

La scuol@ di Pav