Esigenze lavorative e familiari, Funzione Pubblica e Parità Opportunità al lavoro

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministro della Funzione Pubblica, insieme al Ministro delle Pari Opportunità, sta lavorano al fine di coniugare nel modo più armonico possibile le esigenze familiari e lavorative dei dipendenti pubblici.

Si punta, quindi, a delle soluzioni volte a sostenere chi dipendente ed anche genitore.

Come leggiamo sull’Ansa, le soluzioni di cui sopra sarebbero le seguenti:  “Spinta al telelavoro, part-time più semplice e un sistema che porti a stringere accordi tra amministrazioni e asili nido e tra enti per campi estivi (servizi aperti durante i periodi di chiusura delle scuole) dedicati ai figli dei dipendenti: è questa la ricetta che sta preparando il ministero della P.a. insieme al dipartimento per le Pari opportunità.”

La flessibilità orario, inoltre, potrebbe essere uno strumento i grado di contribuire all’obiettivo suddetto e il tema sarà, eventualmente, affrontato nel prossimo Contratto.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief