Dirigenti scolastici, sindacati al Miur il 12 e il 14 giugno. I temi degli incontri: contratto, valutazione e sicurezza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La prossima sarà una settimana intensa per Miur e sindacati, che si incontreranno il 12 e il 14 giugno per discutere delle problematiche e del rinnovo contrattuale dei dirigenti scolastici.

Gli incontri seguono gli impegni assunti dalla Ministra dopo la mobilitazione dei dirigenti del 25 maggio u.s.

L’incontro del 12 giugno, presieduto dal Capo di Gabinetto per la “semplificazione amministrativa” in favore delle istituzioni scolastiche, avrà per oggetto le criticità afferenti allo svolgimento dell’attività da parte dei dirigenti. Questi i punti che Flc Cgil, Cisl Scuola, Snal Confsal e Uil Scuola discuteranno inseme all’Amministrazione:

  • valutazione dei dirigenti scolastici;
  • stress da lavoro correlato;
  • responsabilità amministrative, civili e penali in materia di salute e sicurezza delle scuole.

L’incontro del 14 giugno, invece, sarà di natura politica e sarà focalizzato sul rinnovo contrattuale, relativamente al quale si dovrà predisporre l’Atto di indirizzo.

Le OO.SS. puntano a far rispettare gli impegni assunti dalla Fedeli, in primis quello relativo all’equiparazione delle retribuzioni dei Dirigenti Scolastici a quelle degli altri dirigenti della pubblica amministrazione.

comunicato unitario

Versione stampabile
anief anief