Concorso a cattedra. Giannini: decreti pronti, bando la prima settimana di febbraio, prova scritta tra marzo e aprile

di redazione
ipsef

All'inaugurazione dell'anno accademico del Politecnico di Torino il Ministro Giannini torna a parlare del concorso a cattedra, confermando tutte le anticipazioni.

All'inaugurazione dell'anno accademico del Politecnico di Torino il Ministro Giannini torna a parlare del concorso a cattedra, confermando tutte le anticipazioni.

"Tra marzo e aprile ci sarà la prova scritta, computerizzata, poi l'orale a seguire per completare tutto per settembre, sarà un'altra estate di lavoro intenso".

Il Ministro ha aggiunto "Ci stiamo lavorando, i decreti sono pronti da alcuni giorni, ora ci sono dei passaggi formali. Il bando uscirà la prima settimana di febbraio per essere prudenti. Sono 63.000 posti, non si è mai visto nella storia della Repubblica italiana"

Concorso scuola docenti, requisiti d'accesso, prove, posti a disposizione, valutazione titoli. Tutto in una scheda

Versione stampabile
anief anief