Concorso 2016, commissioni giudicatrici: chi svolge la funzione di segretario? USR avviano procedura

di redazione
ipsef

Il DM n. 96/2016, relativo alla formazione delle commissioni giudicatrici del concorso a cattedra 2016, prevede, all'articolo 2 comma  5, che alle commissioni venga assegnato un segretario. 

Il DM n. 96/2016, relativo alla formazione delle commissioni giudicatrici del concorso a cattedra 2016, prevede, all'articolo 2 comma  5, che alle commissioni venga assegnato un segretario. 

Il segretario deve essere individuato tra il personale amministrativo appartenente alla seconda area o superiore.

L'individuazione del segretario spetta all'USR che gestisce la procedura concorsuale.

Alcuni uffici scolastici regionali stanno già provvedendo ad attivare la procedura che porterà alla detta individuazione.

L'USR Piemonte, al riguardo, ha emanato la nota 1807 dell'11 marzo u.s., in cui si precisa che:
 

  • la funzione di segretario di ciascuna commissione concorsuale deve essere svolta da personale amministrativo in servizio presso il medesimo ufficio;
  • nel caso in cui le disponibilità del personale interno non fossero sufficienti, la funzione di segretario sarà affidata a DSGA e personale amministrativo di ruolo delle scuole statali.

Il personale delle scuole statali interessato, leggiamo ancora nella nota, deve far pervenire all'USR la propia disponibilità, tramite apposita funzione online, dall'11 al 21 marzo 2016. 

Versione stampabile
anief anief