Ambiti territoriali, come saranno costituiti? Le istruzioni del MIUR: no scuole diversa provincia, max 40mila alunni, minimo 20mila

di redazione
ipsef

Il Ministero dell'istruzione ha inviato agli USR le istruzioni per la costituzione degli ambiti territoriali. Pubblichiamo le linee guida e la nota originale.

Il Ministero dell'istruzione ha inviato agli USR le istruzioni per la costituzione degli ambiti territoriali. Pubblichiamo le linee guida e la nota originale.

Secondo le indicazioni del Ministero, gli ambiti:

  • non potranno avere una dimensione territoriale comprendente istituzionis colastiche appartenenti a province diverse
  • comprenderanno scuola sia di I che di II ciclo in modo da garantire ampia offerta formativa
  • non potranno prevedere una popolazione scolastica superiore a 40mila alunni. Per le aree metropolitane si potrà arrivare fino a 70mila. Ma non potranno essere costituiti da una popolazione scolastica inferiore a 22mila alunni
  • avranno una dimensione sub provinciale

comprenderanno singole istituzioni scolastiche nella loro interezza.

Scarica la nota

Versione stampabile
anief anief